sabato 15 giugno 2013

Jasmine di Federico Memola





2 commenti:

Federico Memola ha detto...

Ciao, Francesca. Eccomi qua, e per prima cosa grazie per aver partecipato al concorso.

Come in altri casi, il problema principale della tua illustrazione è che manca dell'impatto grafico che una copertina deve possedere: la figura di Jasmine, che dovrebbe essere il centro dell'attenzione, è relegata sulla sinistra, mentre quasi metà dello spazio è occupato dalla retinatura e dall'ombra; perfino il draghetto è in basso e non è l'elemento che attira l'attenzione per primo.
A completare il quadro interviene poi la didascalia: se in una copertina ci sono delle scritte, devono avere un significato specifico e molto forte, nell'ambito dell'illustrazione, e comunque essere integrate in essa. La didascalia è un elemento completamente estraneo, usato talvolta come lancio pubblicitario in copertine di un certo genere "Le nuove mirabolanti avventure di Superman!"). Quindi è stata proprio una errata scelta di composizione a rendere la tua un'illustrazione, ma non una potenziale copertina.

kAiSy ha detto...

Grazie Federico, hai perfettamente ragione, in effetti l'ho pensata esclusivamente come un'illustrazione e non come una copertina, anzi forse più come una vignetta umoristica :P
comunque mi sono divertita moltissimo a farla, a presto ^__^